LA PSICOLOGIA DELL’EMERGENZA E LA SUPERVISIONE PER GLI OPERATORI SOCIO SANITARI IN TEMPO DI CORONAVIRUS

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in COVID-19, Emergenza, Operatore Socio Sanitario, Pandemia, Psicologia dell'emergenza, Supervisione, Supporto psicologico

Si comincia il giorno 21 gennaio dalle 18.00 alle 20.00 con: “Il valore della #supervisione per gli operatori #sociosanitari in tempo di #coronavirus” tenuto dalla dott.ssa valentina fusa e Marianna Danieli. Il corso  sarà riservato SOLO al personale #sociosanitario (OSA – Operatori Sanitari Associati) il quale potrà portare casi concreti su cui poter lavorare durante […]

Master in psicologia dell’emergenza

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Emergenza, Psicologia dell'emergenza, Psicologia dell'emergenza e Protezione Civile, Psicologia dell'emergenza, Contesti Organizzativi, Gestione del Personale

L’obiettivo è quello di fornire competenze specifiche per intervenire in situazioni di emergenza in cui è richiesto l’intervento della protezione civile o in supporto a emergenze umanitarie. Il Corso prepara professionisti completi, persone capaci di formare i singoli, le famiglie, i gruppi e le comunità a percepire, prevedere e prevenire i pericoli, prima che questi […]

L’IMPATTO PSICOLOGICO DELL’EMERGENZA COVID-19 SUL PAZIENTE INFERTILE

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in COVID-19, Emergenza, Emozioni, Procreazione Medicalmente Assistita, Psicologia dell'emergenza, PSICOLOGIA SOCIALE, Supporto psicologico

Particolare attenzione in questa emergenza va prestata ad alcune tipologie di persone che possono risultare particolarmente fragili come gli anziani, i pazienti oncologici, gli immunodepressi, i pazienti con patologie croniche degenerative ed i singoli e le coppie che proprio in questo periodo si stavano sottoponendo o si accingevano ad un trattamento di Procreazione Medicalmente Assistita (PMA). Cerchiamo dunque di fare un po’ di chiarezza e capire quali sono state le motivazioni che hanno spinto le società scientifiche che operano nell’ambito della riproduzione umana, a ritenere necessaria tale misura.

Coronavirus, la “fase 2” sarà in due step: si parte con le aziende

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in COVID-19, Emergenza, Gestione del minore, strategia comunicative, Psicologia dell'emergenza, Psicologia dell'emergenza e Protezione Civile, PSICOLOGIA SOCIALE

La linea ribadita sarebbe quella della gradualità e prudenza nelle riaperture. Da qui a una settimana l’Italia non sarà fuori dall’emergenza, sottolineano tutti gli scienziati e lo sa bene il governo che continua a ribadire la linea della massima cautela. “Quella che iniziai, dice il commissario Domenico Arcuri, è una “lunga fase di transizione nella quale sarebbe imperdonabile” non mantenere le misure adottate finora perché vorrebbe dire rendere inutili i sacrifici fatti dagli italiani.

Sorveglianza Integrata COVID-19 in Italia

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in COVID-19, Emergenza, PSICOLOGIA SOCIALE

Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha diffuso i dati sull’epidemia di Coronavirus in Italia. Il numero totale di persone risultate positive è 91.246. Di queste 3.977 sono ricoverate in terapia intensiva, 58.320 sono in isolamento domiciliare e 28.949 sono ricoverati in ospedale con sintomi (-61). Il numero delle vittime è arrivato a 15.887, 525 nelle ultime 24 ore. Il numero dei pazienti guariti è in totale 21.815.