Il peso dell’isolamento sulla nostra salute fisica e mentale

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in COVID-19, Emergenza, Psicologia dell'emergenza, Psicologia dell'emergenza e Protezione Civile, PSICOLOGIA SOCIALE, Supporto psicologico

Chiudere le scuole e gli spazi pubblici, passare allo smart working, chiedere ai cittadini di evitare gli spostamenti non indispensabili e gli assembramenti, invitare tutti a rimanere il più possibile isolati, chiusi in casa. Sono le misure del cosiddetto “distanziamento sociale” adottati in Italia e in molti altri paesi per rallentare la diffusione del nuovo coronavirus pandemico.

giulio mazzocco

Teoria dell’Azione Ragionata V.s. Covid-19 e comportamenti prosociali

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Psicologia dell'emergenza, Psicologia dell'emergenza e Protezione Civile, PSICOLOGIA SOCIALE

LA TEORIA DELL’AZIONE RAGIONATA (AJZEN E FISHBEIN, 1980) FORNISCE UNA STRUTTURA DI BASE CHE MIRA A SPIEGARE E COMPRENDERE COME SI VENGONO A CONCRETIZZARE I COMPORTAMENTI DEGLI INDIVIDUI. IL MODELLO È MOLTO GENERALE E NON FA RIFERIMENTO A COMPORTAMENTI SPECIFICI, COSÌ COME NON SPECIFICA I PARTICOLARI TIPI DI CREDENZE ASSOCIATE A COMPORTAMENTI DIVERSI